Inter, Marotta: “Mercato chiuso. Trattativa Dzeko-Sanchez? Mai entrata nel vivo”. E su Erikson…

Le parole dell’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta

inter

Parola a Beppe Marotta.

A poche ore dalla chiusura ufficiale della sessione invernale di mercato, Beppe Marotta è intervenuto ai microfoni di “Sportitalia” direttamente dall’hotel Sheraton di Milano che sta ospitando il calciomercato, per fare il punto in casa Inter. 

“Trattativa scambio Dzeko-Sanchez? C’è stata un po’ di audacia da parte degli agenti dei due calciatori. Al di là di un incontro tra i direttori non si è mai entrati nel vivo della trattativa. Nel rispetto delle indicazioni e linee guida dell’Inter riconfermo ancora oggi che non ci saranno entrate e uscite e possiamo contare su un gruppo importante. Mercato dell’Inter chiuso? Assolutamente sì”.

“Ci troviamo davanti a un fatto straordinario – ha ammesso Marotta – la pandemia ha inciso in maniera forte e il modello del passato non è sostenibile adesso. In questo momento dobbiamo fare i conti con il costo del lavoro e va rivisto, per non rischiare un default. Non assisteremo più a trattative con grandi cifre per i cartellini e a grandi ingaggi”.

Chiosa finale su Eriksen: “Quando si è in un grande club non ci sono titolari e riserve, ma titolari e titolari. Le valutazioni vanno fatte anche sulla disponibilità del calciatore, Conte ha avuto un’intuizione nel cambiargli ruolo e lo stesso Eriksen è un professionista serio”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy