Inter, Helveg: “Scudetto? I nerazzurri se la giocano con il Milan, bello vederle entrambe in alto”

Le parole del doppio ex di nerazzurri e rossoneri

inter

Contento che Inter e Milan lottino per le posizioni di vertice del campionato.

Queste le dichiarazioni rilasciate da Thomas Helveg, ex giocatore proprio di Inter Milan intervenuto in merito alla lotta Scudetto tra le due facce di Milano. Dopo diversi anni, le due compagini sembrano tornate in maniera definitiva ai livelli che gli competono. Ormai da diverse settimane ai vertici della classifica, nerazzurri e rossoneri stanno affrontando il ‘rush finale’ che li porterà alla fine di questa stagione ed, eventualmente, a festeggiare una vittoria che manca da troppo tempo in quel di San Siro. Ecco le parole di Helveg, legate sia a queste ultime giornate di Serie A che al dualismo tra Theo Hernandez ed Hakimi e al momento di Eriksen“Questo duello al vertice tra le milanesi, oltre alla Juventus, fa bene al torneo. Se Inter o Milan vincessero il tricolore, sarebbe un segnale importante, una scossa. I rossoneri hanno vissuto un periodo in cui hanno faticato un pochino, mentre l’Inter sta viaggiando a grandi ritmi. I nerazzurri possono contare su un vantaggio considerevole”.

VIDEO Inter, Conte sorprende su Instagram: le immagini pubblicate dall’allenatore nerazzurro sui social

inter

Milan, la carica di Brahim Diaz: “Ibrahimovic fenomenale. Raggiungere l’Inter? Ecco cosa ne penso”

THEO HERNANDEZ O HAKIMI

“Penso che vorrei averli tutti e due, uno a destra e uno a sinistra. Theo mi assomiglia di più per la grinta e per la voglia con cui scende in campo, anche se è più tecnico di me. Il calcio è cambiato, ci sono meno spazi. È difficile che oggi le fasce facciano davvero la differenza”.

IL MOMENTO DI ERIKSEN

“Christian è al 90%, sono convinto possa fare di più. Per lui è un momento felice, come una ventata d’aria fresca. Prima era deluso, sembrava dovesse andare via. Poi è rimasto e ha colto la seconda chance: partita dopo partita ha ripreso confidenza e ora fa vedere di cosa è capace. Vedrete quando sarà al 100%…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy