Inter, è scontro tra Eriksen e Conte. Il danese: “La gente vuole vedermi giocare. Futuro? Vedremo a gennaio”

Eriksen torna sulla disputa con il tecnico nerazzurro

Eriksen conte

Momento difficile per Christian Eriksen.

Il calciatore danese in forza all’Inter non ha mai trovato il giusto assetto nella squadra guidata da Antonio Conte. Le stoccate, da una parte e dall’altra, non sono mancate, mentre il centrocampista ex Tottenham continua a fare bene con la nazionale d’appartenenza, la Danimarca. E proprio ad una tv danese, il centrocampista nerazzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito.

Inter, la risposta al CT del Cile Ruenda: “Caso Sanchez? Dichiarazioni inaccettabili e offensive”

La gente vorrebbe vedermi giocare e anche io vorrei farlo. Ma l’allenatore ha idee diverse e io come giocatore devo rispettarle. In questo momento non sto vivendo quello che avevo sognato. Le cose per l’Inter non stanno andando bene, ma in passato, quando non giocavo tanto, comunque sono arrivate tante vittorie – dice Eriksen ai microfoni di TV2 Sport -. Quindi rispetto pienamente il fatto che gioco meno quando la squadra vince. Per adesso mi concentro sul calcio giocato. Vedremo se accadrà qualcosa o meno quando si aprirà la finestra di mercato. Per quanto ne so, comunque, sarò all’Inter anche dopo l’inverno. Poi devo decidere con il club“.

VIDEO Serie A, dall’Inter al Napoli passando per Juventus e Atalanta: chi ha più giocatori in Nazionale?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy