Inter, Conte: “Siamo in ritardo sul mercato. Lukaku? E’ perfetto per noi”. E su Icardi e Nainggolan…

Inter, Conte: “Siamo in ritardo sul mercato. Lukaku? E’ perfetto per noi”. E su Icardi e Nainggolan…

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico dell’Inter alla vigilia della sfida amichevole contro il Manchester United

“Mi aspettavo fossimo un po’ più avanti sul mercato”.

Parola di Antonio Conte. Il tecnico dell’Inter, direttamente dal ritiro in Asia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida valida per l’International Champions Cup 2019, in programma nella giornata di domani contro il Manchester United: oggetto di discussione, anche il possibile approdo in quel di Milano di Romelu Lukaku e la situazione relativa al futuro di Mauro Icardi.

L’esperto attaccante belga, oggetto dei desideri del club di Suning, non verrà schierato da Ole Gunnar Solskjær in occasione della gara contro la compagine nerazzurra, ufficialmente a causa di alcuni problemi fisici.

“È difficile prevedere il mercato: abbiamo la necessità di snellire e creare un gruppo. Con la società abbiamo la stessa visione in entrata e in uscita, resto comunque fiducioso. Lukaku? E’ un giocatore dello United. Lo conosco molto bene già dai tempi del Chelsea – ha dichiarato Conte -. Lo reputo perfetto per noi, credo che ci darebbe una grossa mano a migliorare. Conosciamo però la nostra situazione, vedremo che sviluppi potranno venir fuori da questo mercato. Domani abbiamo una partita molto importante: a questo livello è difficile considerarla un’amichevole e sarà così anche per loro. La nostra preparazione sta andando bene, spero di vedere dei miglioramenti nella mia squadra”.

ICARDI E NAINGGOLAN – “Icardi? E’ fuori dal progetto tecnico, così come Nainggolan. Siamo stati chiari con loro. Radja è in tournèe con noi ma la situazione non è cambiata. Perisic? Sto cercando di capire se può giocare nella posizione che avevo in mente per lui. Fortunatamente, c’è ancora tempo a disposizione prima di trarre delle conclusioni”, ha concluso l’allenatore originario di Lecce.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy