Grande Fratello Vip, Balotelli contro Alda D’Eusanio: l’attaccante del Monza chiede la squalifica, ecco perchè

Balotelli chiede che la D’Eusanio non appaia più in TV

Monza

Mario Balotelli contro Alda D’Eusanio.

Questa sera, la nota giornalista, conduttrice televisiva e opinionista italiana – nuova concorrente del Grande Fratello Vip -, potrebbe essere squalificata dal reality condotto da Alfonso Signorini, appena 3 giorni dopo il suo ingresso nella casa di Cinecittà: la vulcanica presentatrice Rai, infatti, si è lasciata andare a qualche commento di poco gusto.

Alda D’Eusanio

Tutto è cominciato quando la D’Eusanio, parlando con gli altri coinquilini, avrebbe usato un’espressione razzista, che ha fatto infuriare Mario Balotelli: “Vedi qualche ne*ro da queste parti?”. L’attaccante del Monza, sul proprio account Instagram si è scagliato duramente contro la donna, chiedendone addirittura la squalifica dal programma: “La mia domanda è ovvia: perché questo tipo di persone esistono ancora? Perché fa ridere questa battuta? Perché ancora non è punibile con sanzioni a vita? Perché cavolo non è più grave di una bestemmia? Perché cavolo non ci arrivate ancora?”.

Schietto e diretto anche il commento del fratello di SuperMarioEnock Barwuah, ex concorrete del Gf Vip: “Che schifo! Questo non è un errore, ma molto di più. Non deve passare inosservato. In questo caso hanno toccato la mia sensibilità e quella di tante altre persone. Ora vi spiego cosa vuol dire il termine ne*ro. Gli americani andavano in Africa a comprare i neri, per poi portarli in America facendoli lavorare, schiavizzandoli, e facendogli fare quei lavori che neanche gli animali riuscirebbero a fare. Quelli erano i ne*ri, quindi prima di usare il termine ne*ro bisogna riflettere”.

Balotelli

Alda D’Eusanio, inoltre, è stata protagonista di un giudizio poco carino anche su Amedeo Goria, ex marito di Maria Teresa Ruta e padre di Guenda Goria, ex concorrente dello show insieme alla madre: “Maria Teresa è così bella, ma sua marito è brutto forte. Glielo dico sempre. Lei bella, bionda, carina, si mette con uno sgorbio come te e ti sopporta pure, ma non esiste”. Parole sgradevoli e pesanti che potrebbero compromettere ulteriormente la presenza della giornalista nella casa più spiata d’Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy