Foggia, tre nuovi positivi al Covid-19: club pugliese chiede alla Lega Pro rinvio del match contro il Palermo

Il comunicato ufficiale diramato dal club rossonero

Palermo

Altre tre positività tra i satanelli.

Palermo

Oltre le già note dieci positività al Covid-19 di parte dei tesserati, riscontate dal club rossonero nella giornata di mercoledì (LEGGI QUI), la società pugliese ha diramato un altro comunicato ufficiale che ratifica altre tre nuove positività all’interno del gruppo squadra. Il Foggia, riscontrando un vero e proprio focolaio tra i propri tesserati, ha quindi avanzato alla Lega Pro un’istanza di rinvio del match contro il Palermo, inizialmente in programma allo Stadio “Renzo Barbera”, lunedì 29 Marzo alle ore 20.30. Di seguito il comunicato della società rossonera.

“Il Calcio Foggia 1920 comunica che, dai tamponi effettuati nella giornata di oggi nell’ambito dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid-19 di altri tre calciatori della prima squadra, che si aggiungono ai dieci già contagiati.
In accordo con le Autorità sanitarie, i tesserati sono già stati messi in isolamento fiduciario presso i rispettivi domicili, sotto la supervisione dello staff medico rossonero.

Inoltre, sono stati riscontrati due casi di positività al tampone rapido, per i quali si attende conferma dei risultati relativi al tampone molecolare.

In base a ciò, il club rossonero rende noto di aver avanzato istanza di rinvio della gara di campionato PalermoFoggia, programmata per lunedì 29 marzo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy