Figc, Gravina: “Consenso della Lega Pro importante per la presidenza, vedremo cosa succederà. Marotta…”

Figc, Gravina: “Consenso della Lega Pro importante per la presidenza, vedremo cosa succederà. Marotta…”

Le parole di Gabriele Gravina a seguito dell’ufficializzazione della Lega Pro del consenso all’unanimità della sua candidatura come presidente della Figc

La Lega Pro ha ufficializzato all’unanimità la candidatura di Gabriele Gravina alla presidenza della Figc.

Il numero uno della Lega Italiana Calcio Professionistico, che può contare anche sull’appoggio di Lnd, Aia e Assoallenatori, ha ottenuto così il 63% dei consensi e il suo nome sembra ormai il favorito rispetto a quello di Massimo Moratti, la cui candidatura è stata promossa da Andrea Agnelli ma che non trova l’appoggio neanche della Lega Serie A al completo.

Lo stesso Gabriele Gravina, a seguito dell’ufficializzazione della sua candidatura, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “RMC Sport”, esprimendosi anche sul possibile ingresso all’interno della Figc di Beppe Marotta:
“E’ una grande responsabilità e un consenso importante per la presenza di tante società. C’è voglia di dare una svolta al calcio italiano. Visto il 63% di consensi, mi auguro che le altre componenti siano di aiuto al fine di proseguire la via delle riforme. Il 22 Ottobre, il mondo del calcio potrà avere il suo presidente. Marotta lo conosco da tanti anni ed è un profilo giusto per rilanciare il Club Italia, vedremo cosa succederà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy