D’Antoni: “Fondamentale che il Palermo si iscriva, i processi li faremo dopo. Spero che…”

D’Antoni: “Fondamentale che il Palermo si iscriva, i processi li faremo dopo. Spero che…”

Le parole del presidente del Coni Sicilia, Segio D’Antoni: “Dobbiamo scongiurare una eventuale ripartenza dai dilettanti”

La cosa fondamentale è che il Palermo si iscriva

Si esprime così, intervistato da Il Giornale di Sicilia, Sergio D’Antoni. Il presidente del Coni Sicilia, nel corso del proprio intervento ai taccuini del noto quotidiano regionale, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito ai diversi segnali contraddittori che si sono verificati nel corso di questi ultimi frenetici giorni, relativamente al giallo sull’iscrizione del Palermo Calcio al prossimo campionato di Serie B.

Le battaglie fatte per riconquistare la Serie B, in questo modo, verrebbero vanificate. Spero che questa non sia la conclusione del Palermo. Dare giudizi in questi casi è molto difficile, ma quello che conta sono i fatti. Se il Palermo non dovesse essere iscritto è incredibile, i processi li faremo dopo. Dobbiamo scongiurare una eventuale ripartenza dai dilettanti“.

Ti potrebbe interessare anche: (Palermo, rebus fideiussione: “Ci hanno truffati”. Iscrizione incompleta, adesso Salvatore Tuttolomondo…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy