Crotone, insulti razzisti a Ounas: “Algerino di m***a, torna in Africa”. La denuncia del calciatore

L’ala del Crotone è stato oggetto di insulti a sfondo razziali sul proprio profilo Instagram

ounas
Vicenda incresciosissima, quella verificatasi ai danni dell’ala del Crotone Adam Ounas.
E’ uno sfogo in piena regola quella dell’ala del Crotone, Adam Ounas, protagonista di un bruttissimo episodio verificatosi nella scorse ore. L’attaccante di proprietà del Napoli, autore di una bellissima rete contro il Torino, è infatti stato vittima di alcuni vergognosi insulti razzisti ricevuti tramite social. Una situazione inaccettabile messa in luce dal franco-algerino che, tramite le proprie Instagram Stories, ha voluto pubblicare le gravi offese piovutegli addosso
da parte di alcuni utenti del noto social network. Nel condividere gli insulti razzisti, il calciatore, domanda infine ai propri followers: “È normale questo?”. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy