Corsa Palermo, G. Ferrero: “Ringrazio il sindaco per la professionalità. Vi spiego chi siamo, ai tifosi dico…”

Corsa Palermo, G. Ferrero: “Ringrazio il sindaco per la professionalità. Vi spiego chi siamo, ai tifosi dico…”

Le dichiarazioni di Giorgio Ferrero, rappresentante della Holding Max, in merito alla corsa al titolo sportivo del Palermo

La Holding Max è tra i soggetti che hanno consegnato la manifestazione di interesse nella corsa all’acquisizione del titolo sportivo del Palermo.

L’impresa è stata costituita il 27 giugno 2014 dal patron della Sampdoria Massimo Ferrero, ma è detenuta dalla figlia Vanessa all’80% e dal nipote Giorgio al 20%.

Giorgio Ferrero, rappresentante della Holding Max nella corsa al titolo, ha parlato del suo progetto per il nuovo Palermo a seguito dell’annuncio delle sei società partecipanti all’avviso pubblico: “Ringrazio il sindaco e la municipalità di Palermo per la trasparenza e professionalità con la quale stanno affrontando la questione. La Holding che rappresento, ed i nostri soci, la ex Stella della nazionale femminile di calcio, la palermitana Pamela Conti, il campione del Palermo e del Mondo Cristian Zaccardo, e lo stimato professionista e palermitano doc dott. Guzzetta, vogliamo augurare buon lavoro alla commissione d’esame delle manifestazioni di interesse. Ringrazio inoltre tutti i tifosi che ci stanno facendo pervenire numerosi attestati di stima, e rispondiamo a tutti loro che siamo convinti di avere impostato un piano di lavoro che entusiasmerà tutti i tifosi, nessuno escluso. Oltre ai manager e tecnici già contattati per il nuovo U.C. Palermo ci sarà spazio per i dipendenti della vecchia società, ai quali mandiamo un messaggio di solidarietà e un invito a tener duro ancora per qualche giorno”.

Corsa Palermo, ecco i nomi dei sei soggetti partecipanti all’avviso

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy