Coronavirus, a Palermo vietato stazionare in centro e sul litorale: Orlando proroga l’ordinanza

A Palermo vietato stazionare in centro e sul litorale fino al 5 marzo

A Palermo vietato stazionare in centro e sul litorale fino al 5 marzo.

Lo scorso sabato l’annuncio e oggi l’ordinanza: il sindaco Leoluca Orlando ha vietato lo stazionamento – dalle 5.00 del mattino alle 22.00 – in tutto il litorale palermitano da Sferracavallo ad Acqua dei Corsari “incluso spiagge, coste e aree verdi aperte al pubblico”. Il divieto varrà nelle giornate di sabato e domenica per tutto il mese di febbraio fino al 5 marzo 2021.

“Esorto ancora una volta alla massima attenzione tutti i palermitani – ha dichiarato Orlando – per non compromettere la possibile diminuzione dei contagi e le attività economiche. Ancora una volta anche per rispetto al difficile meritorio impegno delle forze dell’ordine il Sindaco invita tutti ad aver più paura dei contagi che producono sofferenze e morti e non avere paura soltanto delle sanzioni”, ha concluso il Sindaco di Palermo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy