Cittanovese-Palermo, il post social dei calabresi: “Complimenti a Mirri e Sagramola. Se c’è stata qualche camurrìa…”

Cittanovese-Palermo, il post social dei calabresi: “Complimenti a Mirri e Sagramola. Se c’è stata qualche camurrìa…”

“Ci siamo esaltati e abbiamo sofferto, godendo di tutte le emozioni che il calcio può regalare. Il campo ci ha consegnato un passivo pesante”

È stata una fantastica giornata di sport!“.

Inizia così il lungo post pubblicato sui social dalla Cittanovese dopo il ko interno per 4-2 contro il Palermo. A fine gara c’è stato qualche momento di tensione tra le due società, ma con un messaggio il club calabrese ha voluto scusarsi e spiegare la motivazione di tali gesti: “Ci siamo esaltati e abbiamo sofferto, godendo di tutte le emozioni che il calcio può regalare. Il campo ci ha consegnato un passivo pesante, anche troppo per quanto visto nei 90′. Ma il calcio è così e lo accettiamo con il sorriso di chi sa di averci messo l’anima. Oggi la Cittanovese non esce affatto ridimensionata dalla sfida col Palermo. Semmai, trova maggiore consapevolezza nei valori che sostengono il progetto giallorosso da anni“.

Poi i complimenti alla società di Mirri e Di Piazza e all’amministratore delegato Rinaldo Sagramola: “Complimenti ai rosanero e in bocca al lupo per il prosieguo. Complimenti soprattutto ai presidenti Mirri e Sagramola per lo stile e i valori dimostrati. Persone autentiche e squisite.  Complimenti ai tifosi palermitani: a loro consegnamo il nostro più sincero saluto. E se c’è stata qualche camurria, beh, il calcio è passione ed è anima! Alla fine rimarrà un grande ricordo. Positivo e da tramandare. Adesso avanti con forza!“, conclude la nota.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy