Catania, è sempre più caos: Leonardi prova a rilevare il club etneo. Sfuma Follieri? Le ultime…

Catania, è sempre più caos: Leonardi prova a rilevare il club etneo. Sfuma Follieri? Le ultime…

La trattativa con Raffaello Follieri sfuma sul nascere: in casa rossazzurra si fa avanti il presidente della Sicula Leonzio, Giuseppe Leonardi

“Una città tradizionalmente legata alla propria squadra che adesso si sente ancora più smarrita”.

Apre così l’odierna edizione de ‘La Sicilia’. D’altra parte, quello che sta succedendo in casa Catania sembra aver davvero disequilibrato una città intera: dopo le dimissioni a sorpresa di Pietro Lo Monaco e l’aggressione subita dallo stesso amministratore delegato da parte di un gruppo di tifosi etnei, il club etneo, si prepara ad un nuovo colpo di scena. Le condizioni economiche precarie in cui versa attualmente la società siciliana, avrebbero infatti spinto l’attuale proprietà a valutare l’ipotesi di nuovi possibili compratori.

Catania, Follieri pronto a rilevare il club etneo: “Aspettiamo l’ok di Pulvirenti e poi…”

A farsi avanti proprio in queste ultime settimane, per l’acquisizione del Calcio Catania, l’imprenditore italo-americano Raffaele Follieri che, già nel 2018, aveva provato a rilevare l’US Città di Palermo dall’allora patron friulano Maurizio Zamparini, trattativa poi conclusasi con un nulla di fatto, e anche questa volta la contrattazione sembra essere sfumata sul nascere. Chi è veramente interessato anche se lo nega non potendo fare altrimenti almeno per ora, è il presidente della Sicula Leonzio, Giuseppe Leonardi.

Catania: arrestato l’aggressore di Lo Monaco. I dettagli

“Tifosisissimo del club rossazzurro, quando può e cioè quanso i lentinesi non giocano in concomitanza con i rossazzurri, è sempre presente in tribuna allo stadio Massimino.Ufficialmente non si è mai incontrato con Antonino Pulvirenti, ma più di una volta i suoi commercialisti sono stati visti al Village di Torre del Grifo. […] Pulvirenti dice di aver incontrato casualmente una sola volta Leonardi in un bar di piazza Europa e i due hanno parlato del campionato in corso e delle difficoltà che entrambe le squadre stanno incontrando. […] Ecco, l’ unico vero interessato al Catania in questo momento è proprio Leonardi e quella che fino a qualche tempo fa era una voce insistente è diventata una certezza, ma bisogna pure considerare che Pulvirenti fino a pochi giorni fa ha ribadito che intende rilanciare il Catania e a gennaio il club rossazzurro avrà le risorse necessarie per rinforzare adeguatamente la squadra. Sarà questo un test fondamentale da superare. La Catania civile aspetta fiduciosa il rilancio di una squadra, liberarsi da un vero incubo perché tradizione vuole che gli amori dei catanesi sono due: Sant’ Agata e il Carania Calcio“, scrive il noto quotidiano.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy