Casillas: “L’infarto mi ha cambiato la vita, ho capito molte cose. Mourinho è stato il primo a chiamarmi”

Le parole dell’ex portiere del Real Madrid, Iker Casillas

“Mourinho è stato il primo a chiamarmi dopo l’infarto”.

Parola di Iker Casillas. Dopo aver vinto tutto nel corso di una carriera infinita, lo scorso agosto ha appeso i guantoni al chiodo, a seguito di un brutto infarto del miocardio: un momento difficile, ha ammesso l’ex portiere Real Madrid, ai microfoni del portale ‘ESPN’, che gli ha letteralmente e totalmente cambiato la vita.

Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Molti non lo sanno, ma José Mourinho è stato il primo che mi ha chiamato per sapere come stessi. Ho visto persone che non vedevo da molto tempo, il malore mi ha fatto apprezzare le piccole cose. Vivo giorno dopo giorno. Quello che devi fare, cosa pensare, è: cosa farò oggi . Sono stato molto fortunato, ci sono persone che non hanno così tanto nella loro vita. Sono una persona privilegiata, se posso continuare a lavorare nel calcio, lo farò”, ha raccontato Casillas.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy