Cardiff, il dramma di Sol Bamba e l’annuncio del club: l’ex Palermo ha il linfoma non Hodgkin, iniziata la chemioterapia

L’annuncio del Cardiff sulle preoccupanti condizioni di salute del difensore ivoriano

bamba

Il centrale difensivo del Cardiff City ha spiazzato tutti con una notizia a dir poco sconvolgente. Anche tramite i canali di comunicazione ufficiali del club gallese, il giocatore africano ha annunciato di aver contratto un linfoma che, all’età di 35 anni, lo costringe a cominciare il percorso di chemioterapia. Come riportato dalla BBC, Bamba sarebbe affetto da una malattia che colpisce in particolare il sistema linfatico e di conseguenza numerose ghiandole presenti in diverse parti del corpo. Un colpo davvero duro per lui e per i Bluebirds, che hanno voluto dare personale sostegno al loro giocatore tramite un comunicato rilasciato sul proprio portale web. L’ex difensore del Palermo sarà dunque impiegato in questa dura importante battaglia, dalla quale si spera possa uscire nel migliore dei modi. Il classe ’85 era approdato in maglia rosanero nell’ormai lontano 2014, quando sotto la gestione di Beppe Iachini collezionò una sola presenza con il club siciliano. Giocatore dalla leadership innata e dalla spiccata personalità, Bamba ha indossato ben 48 volte la maglia della Costa d’Avorio disputando anche due Mondiali nel 2010 e nel 2014 con la sua Nazionale.

Di seguito il comunicato ufficiale della società gallese.

“Sol ha iniziato la sua battaglia con uno spirito tipicamente positivo e continuerà ad essere parte integrante della famiglia Bluebirds. Bamba è universalmente ammirato dai compagni di squadra, dallo staff e dai suoi tifosi nella capitale gallese. Durante il trattamento Sol sosterrà i suoi compagni di squadra nelle partite e i giocatori più giovani all’interno dell’Academy, con i quali continuerà il suo percorso in qualità di allenatore. Anche se in questo momento chiediamo la privacy per lui e la sua famiglia, messaggi di sostegno da trasmettere a Sol possono essere inviati a club@cardiffcityfc.co.uk. Siamo tutti con te Sol.”

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy