Cannavaro: “Totti ha fatto bene a lasciare la Roma. De Rossi in azzurro? Ho la mia idea, il lavoro di Mancini…”

Cannavaro: “Totti ha fatto bene a lasciare la Roma. De Rossi in azzurro? Ho la mia idea, il lavoro di Mancini…”

Le parole dell’ex Campione del Mondo, Fabio Cannavaro, relative al presente e al futuro di Totti e De Rossi

“L’addio a De Rossi e Totti? Mi spiace ma non mi sorprende”.

Queste le parole di Fabio Cannavaro. L’ex Campione del Mondo ed attuale tecnico del GZ Evergrande, intervistato ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”, si è soffermato a parlare dei rispettivi addi alla Roma di due bandiere giallorosse: Francesco Totti e Daniele De Rossi, argomento tra i più discussi in Serie A.

Le bandiere spesso sono usate dai club finché servono. È capitato anche alla Juve con Del Piero e Buffon. Alcuni che resistono da tempo hanno ruoli marginali. Totti ha fatto bene a lasciare se non si sentiva coinvolto nel progetto”.

L’ex Juventus ha inoltre analizzato l’ipotesi di un possibile approdo di Totti e De Rossi in azzurro: “Francesco in Nazionale, con De Rossi collaboratore di Mancini? Dipenderà da Roberto, che sta facendo un ottimo lavoro, ridando fiducia all’ambiente e i risultati anche nelle Under si vedono. Credo che Daniele però voglia ancora giocare e uno con la sua esperienza serve a tanti club”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy