Brescia-Napoli, Lopez: “Domani una partita fondamentale, dobbiamo avere personalità. Sulle condizioni dei singoli…”

Le dichiarazioni dell’allenatore del Brescia, Diego Lopez, in vista della gara di campionato contro il Napoli, in programma domani

Il Brescia si prepara per la delicata sfida contro il Napoli.

La compagine delle rondinelle non riesce a far punti e, nella giornata di domani, troverà di fronte i partenopei, rinati dopo la vittoria contro il Cagliari. Diego Lopez, tecnico dei lombardi subentrato a Eugenio Corini, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni alla vigilia della gara contro gli azzurri guidati da Gennaro Gattuso.

SQUADRA – “Joronen, Tonali e Gastaldello sono a disposizione. Con la Juve è stata una partita particolare, la prestazione era positiva. Con l’espulsione è diventato tutto più difficile. Fino al gol la squadra stava bene, è rimasta in partita sempre. Bjarnason ha avuto un’occasione importante, ma la squadra è migliorata anche difensivamente“.

Juventus-Brescia, Lopez: “Se non fai punti diventa difficile, la prestazione non è da gettare via”

SALVEZZA – “Alcune squadre non riescono a far punti, noi dobbiamo essere realisti. Dobbiamo fare meglio, nel momento in cui fai punti porti entusiasmo, noi dobbiamo essere bravi a gestire questa situazione. Dobbiamo fare quello che si dice sul campo. Non è l’ultima spiaggia, ma è una partita fondamentale. Noi dobbiamo essere bravi, dobbiamo abituarci a giocare con questa pressione. Ci siamo messi da soli nelle difficoltà, dobbiamo avere la personalità per venirne fuori. Dobbiamo vedere ciò che facciamo in casa noi, domani sarà una partita in cui bisogna giocare e avere personalità per farlo. Cosa manca? Bisogna volere la vittoria, serve cattiveria e concentrazione nei minuti finali. Vedendo le partite precedenti è in quei momenti che manca qualcosa. Contro l’Udinese volevo mettere cinque centrocampisti, non è andata bene. Non siamo riusciti a fare il secondo gol“.

VIDEO Juventus-Brescia, senza CR7 brilla la stella di Dybala: punizione capolavoro, traversa e magie del talento argentino…

NAPOLI – “Loro distratti dalla Champions League? Speriamo (ride, ndr). Per noi sarà una partita importante, può cambiare il nostro futuro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy