Brescia, Grosso: “Atalanta forte, ma a noi servono punti. Balotelli? Nostro rapporto sincero, contro la Dea…”

Brescia, Grosso: “Atalanta forte, ma a noi servono punti. Balotelli? Nostro rapporto sincero, contro la Dea…”

Le parole del tecnico del Bologna, Fabio Grosso, alla vigilia della sfida contro l’Atalanta

Fabio Grossi si prepara alla complicata sfida contro l’Atalanta.

Dopo il ko rimediato in casa della Roma, le Rondinelle sono pronte a tornare in campo per affrontare al “Rigamonti” l’Atalanta di Gian Piero Gapserini, reduci invece da un convincente successo maturato in Champions League contro la Dinamo Zagabria. Un match ostico per la compagine di Fabio Grosso: ultima in classifica a quota 7 punti e dunque in cerca di importanti punti salvezza.

 “Come si prepara questa sfida che sarà anche un derby? Sono gare che si preparano da sole, tutti conosciamo l’importanza della partita di domani. Veniamo da tante partite difficili, questa è un’occasione bella”. Ha ammesso l’allentare in conferenza stampa. “Sappiamo di sfidare una squadra in fiducia, sicuramente ci darà filo da torcere. Noi vogliamo raggiungere un obiettivo importante. L’Atalanta la conosciamo benissimo, sappiamo bene a cosa andiamo incontro, c’è grande attesa. Non vogliamo caricarla troppo, ma è una valenza importante perché ci servono punti, vogliamo guadagnare punti per muovere la classifica”.

Inevitabile, infine, la parentesi relativa a Balotelli: “Con lui ho un rapporto schietto e sincero, ha delle qualità importanti. I convocati li darò dopo, dovrebbe essere a disposizione. Ho a disposizione un gruppo sanissimo, ad ogni allenamento mettono in campo tutto. Abbiamo tante situazioni non facili, tanti di loro hanno la possibilità di restarci. Donnarumma? Lui ha sempre qualche acciacco, non ha recuperato bene da Roma e ha saltato qualche giorno di allenamento ma sarà a a disposizione anche lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy