Bosnia-Italia, Pjanic: “Azzurri fortissimi, tutto sul mio infortunio. Ko? Potevamo tornare in partita, ma…”

Le dichiarazioni del centrocampista bosniaco, Miralem Pjanic, a margine del ko rimediato contro l’Italia

“Non meritavamo di passare il turno, oggi abbiamo affrontato un’Italia che ci ha davvero messo in difficoltà anche se potevamo tornare in partita. Loro hanno saputo gestire molto bene la partita e hanno meritato di portare a casa la gara”.

Non nasconde il rammarico Miralem Pjanic che, intervenuto al triplice fischio della sfida contro l’Italia, ha commentato il brutto ko rimediato dalla sua Bosnia. Il giocatore, intervenuto ai microfoni di “Rai Sport”, si è inoltre soffermato sull’infortunio rimediato questa sera che sta lasciando club e tifosi juventini con il fiato sospeso.

“Infortunio? Spero nulla di grave, ho un problemino che mi porto da un po’: credo di essermi fermato in tempo e quindi vedremo nei prossimi giorni cosa diranno gli esami”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy