Boscaglia: “Impegno e sacrificio, sono orgoglioso”. E su Pelagotti…

Le parole del tecnico rosanero

palermo

Seconda vittoria consecutiva per il Palermo di Roberto Boscaglia.

Altri tre punti importanti conquistati dalla franchigia rosanero, che nel turno infrasettimanale del Girone C di Serie C si è imposta con il risultato di 1-2 sul campo della Turris. Una gara di sostanza quella giocata dagli uomini del tecnico gelese, che grazie alla doppietta siglata da Lucca balzano all’ottavo posto della classifica. Ecco le parole dell’allenatore dei siciliani, che nella canonica conferenza stampa post match ha analizzato sotto diversi aspetti il successo ottenuto sul rettangolo verde del ‘Liguori’: “Dobbiamo avere coraggio in tutte le situazioni non solo quando stiamo vincendo. Dobbiamo essere consapevoli che le partite le possiamo ribaltare perché abbiamo forza, il sacrificio di oggi mi è piaciuto tantissimo. Sono orgoglioso per l’impegno di tutti soprattutto di quei calciatori che hanno giocato fuori ruolo, preferisco non fare nomi. Nell’emergenza e nella necessità tutti dobbiamo dare una mano, bisogna aiutare la squadra. Gol errore di Pelagotti? Alberto è il nostro portiere titolare ed è un giocatore importante per noi sia in campo che fuori, è un ottimo portiere e a volte può capitare un momento un pò così. Ha la fiducia dello staff tecnico e dei compagni di squadra, non abbiamo pensato che il gol avversario potesse essere stato un suo errore. Sono arrivati al tiro troppo facilmente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy