Boscaglia: “Contro il Catanzaro non sarà uno scontro diretto, ma sono convinto di una cosa”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico del Palermo, Roberto Boscaglia

palermo-catanzaro

Manca sempre meno a Palermo-Catanzaro.

LIVE Palermo, le parole di Boscaglia in conferenza stampa

Archiviate le due vittorie consecutive contro Bisceglie e Turris, il Palermo si appresta a tornare al “Renzo Barbera” per provare a dare continuità al proprio percorso. Sulla strada dei rosanero ci sarà però l’ostica compagine guidata da Antonio Calabro. Il Catanzaro milita infatti nella parte alta della classifica del girone C di Serie C, e proprio per questa ragione Roberto Boscaglia sa bene l’importanza della gara che Lorenzo Lucca e compagni si apprestano a vivere da protagonisti. L’impegno della squadra del patron Dario Mirri è stato analizzato dallo stesso ex tecnico del Trapani intervenuto nella consueta conferenza stampa pre-gara.

Catanzaro? Per me non è uno scontro diretto, non perchè non siamo vicini al Catanzaro ma dobbiamo guardare alla partita in sé. È fondamentale vincere perchè abbiamo bisogno di fare punti e dobbiamo farlo con una ferocia importante, non possiamo pensare allo scontro diretto. Ogni partita per noi è importante, dobbiamo essere bravi a far capire questo ai giocatori. Sento qualcosa di positivo intorno alla squadra, c’è consapevolezza ma non bisogna stare troppo tranquilli. Terzo risultato utile di fila? Nelle ultime partite non avevamo vinto ma offerto delle buone prestazioni prima dei due successi di fila.  In queste abbiamo raccolto quanto fatto, vincere chiaramente ti aiuta a vincere e soprattutto ti dà consapevolezza. Noi dobbiamo lavorare per altro e per farlo bisogna dare il 100%, a noi non basta fare bene ma vogliamo fare meglio degli altri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy