Biancavilla, il presidente Ventura: “A Palermo per vincere la partita”

Biancavilla, il presidente Ventura: “A Palermo per vincere la partita”

Il numero uno gialloblu: “Rispettiamo il nostro avversario, ma ce la giochiamo”

Dando un’occhiata alla classifica, verrebbe quasi da dire «chi se lo aspettava». Il Biancavilla neopromosso dall’Eccellenza, leader della classifica del girone I di serie D, a punteggio pieno“.

Apre così l’edizione odierna de La Sicilia parlando dell’ottimo inizio di campionato della compagine etnea del Biancavilla. Due vittorie che per molti rappresentano una vera e propria sorpresa, ma non per il numero uno del club catanese Salvatore Ventura: “Mi aspettavo che avremmo fatto bottino pieno e, aggiungo, che secondo la mia personale tabella di marcia, dopo la trasferta di Licata, saremo a 7 o 9 punti“.

Palermo-Biancavilla, turnover Pergolizzi: Mauri e Corsino dal 1′, in avanti tridente con Santana. La probabile formazione rosanero

Quest’oggi in Coppa Italia, però, il Biancavilla dovrà vedersela con la “corazzata” Palermo, gara in programma alle 16 allo stadio Renzo Barbera. Nel capoluogo siciliano i gialloblu arrivano da matricola: “Andremo lì per vincere la partita. Rispettiamo il nostro avversario, ma ce la giochiamo“, ha spiegato il presidente del Biancavilla Ventura. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il tecnico Orazio Pidatella: “Non partiremo per farci un selfie“.

Palermo-Biancavilla, la carica di Pidatella: “Renzo Barbera? Nessuna gita, giocheremo la nostra partita”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy