Badu, il ritiro dal calcio e l’annuncio a sorpresa: “Sogno di fare lo scout per l’Udinese”

Il calciatore ha rescisso il proprio contratto con l’Hellas Verona

badu ritiro

Emmanuel Badu tra presente e futuro.

Si conclude qua l’esperienza di Emmanuel Badu in gialloblù. Nella giornata di oggi, il ghanese, ha infatti rescisso il proprio contratto con l’Hellas Verona: club con cui non era mai riuscito ad affermarmi così come accaduto, invece, all’Udinese. Questo il motivo che avrebbe spinto il calciatore, che nelle scorse ore ha già annunciato addio alla Nazionale ghanese, a sfruttare la prossima finestra di mercato per trovare una nuova sistemazione prima di appendere definitivamente gli scarpini al chiodo. A confermalo è lo stesso classe ’90 ai microfoni di Joy Sports Link.

“Per il momento non ho ancora deciso cosa fare dopo il ritiro dal calcio giocato. Allenare è certamente un’opzione, ma mi piacerebbe di più fare lo scout per un club. Sarebbe stupendo poter fare lo scout per l’Udinese in Africa. Ho un ottimo rapporto con l’Udinese, potrei parlarne e vedere cosa viene fuori. Conosco tanti allenatori in tanti club. Allenare è la mia seconda opzione. Invece non sono pronto per fare il Ceo di un club, non ho esperienze a quel livello”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy