Atalanta-Gomez, vertice per decidere l’addio, il Catania spinge per la cessione. La situazione

In settimana è previsto un faccia a faccia tra i vertici del club e l’entourage del giocatore per decidere il futuro dell’argentino

atalanta

Un rapporto ormai insanabile.

Settimane calde in casa Atalanta con il caso Papu Gomez che tiene ancora banco, in attesa di una definitiva conclusione. il rapporto tra l’argentino e il club appare ormai insanabile, in primis a causa della querelle nata con il tecnico Gian Piero Gasperini che ha contribuito ad alterare gli equilibri all’interno dello spogliatoio. Motivo per il quale, per l’inizio di questa settimana, è previsto un vertice tra la dirigenza e l’entourage del giocatore per tracciare una linea in grado di mettere un punto sul caso Gomez. L’incontro, come riporta “Il Corriere della Sera”, sarà infatti utile per definire tempi, cifre e modalità relative all’addio dell’argentino.

Nel frattempo, mentre l’Atalanta fissa il prezzo del giocatore – per cui il club bergamasco chiede attualmente 10 milioni, il Catania resta spettatore interessato in virtù di un vecchio accordo contrattuale che consentirebbe agli etnei di percepire il 30% dalla rivendita di Gomez. Più nello specifico, ai rossoblù, in caso di cessione dell’argentino, finirebbero nelle casse ben 2,1 milioni di euro. 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy