Ascoli, Ardemagni: “Voglio diventare capocannoniere e capitano”

Ascoli, Ardemagni: “Voglio diventare capocannoniere e capitano”

Le parole di Matteo Ardemagni, attaccante esperto dell’Ascoli, sui propri obbiettivi per la prossima stagione di serie B

Ardemagni

L’Ascoli si prepara in vista della prossima stagione di B.

L’attaccante dell’Ascoli, Matteo Ardemagni, concessosi per un’intervista sulle colonne de Il Corriere Dello Sport, ha trattato diversi temi come quello dei propri obbiettivi futuri in maglia bianconera. Di seguito uno stralcio delle dichiarazioni rilasciate dalla punta classe ’87: “Sono uno ambizioso e positivo per natura, quindi dico che sarebbe un sogno portare l’Ascoli in A. Poi non voglio promettere gol, ma solo per scaramanzia, perché l’ho fatto lo scorso anno e poi mi sono infortunato, anche se la media reti segnate/gare giocate è stata alta. Penso che l’Ascoli abbia buone prospettive, la società sta operando bene. Zanetti? So solo che ne parlano tutti molto bene-ha continuato Ardemagni– sono a disposizione sua e dello staff. In B ho esperienza da vendere e quindi su di me si può contare. Scamacca? Giovane di prospettiva, se dovesse arrivare sarebbe un bel colpo. Sogni? Vorrei diventare capocannoniere e … capitano dell’Ascoli“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy