ACR Messina, Crucitti: “Palermo? Potevamo metterli in difficoltà, vi dico cosa ci è mancato. Ricciardo…”

Le dichiarazioni rilasciate dal centrocampista dell’ACR Messina al termine della sfida contro il Palermo: 1-0 il risultato finale

“Non usciamo soddisfatti dal campo soprattutto per il risultato, ma almeno per 55 minuti abbiamo tenuto bene il campo”.

Parola di Antonio Crucitti. Il centrocampista dell’ACR Messina, intervenuto ai microfoni della stampa al termine della sfida contro il Palermo. ha analizzato la prestazione offerta dalla sua squadra fra le mura dello Stadio “Renzo Barbera”.

“Dopo un primo tempo giocato bene, nella ripresa abbiamo lasciato qualche spazio di troppo al Palermo, peccato perché potevamo fare di più. Sapevamo che il Palermo fosse una squadra organizzata che ha tanti punti di forza, ha una rosa ampia che può variare tanto – ha dichiarato Crucitti -. Dovevamo concedere meno e avremmo tenuto di più. Ricciardo? Sta facendo la differenza e avevamo preparato la partita su di lui, abbiamo lasciato troppi spazi. Oggi è mancata quella brillantezza di giocate che nelle ultime due uscite ci avevano contraddistinto, con Zeman è cambiata la mentalità e dobbiamo continuare su questa strada. Nelle altre due gare precedenti eravamo stati più concreti sotto porta, oggi avremmo potuto mettere in difficoltà il Palermo ma andiamo via comunque a testa alta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy