Accardi: “Voglio dimostrare di meritare la maglia. Svelo cosa è cambiato rispetto allo scorso anno”

Accardi: “Voglio dimostrare di meritare la maglia. Svelo cosa è cambiato rispetto allo scorso anno”

Le dichiarazioni di Andrea Accardi in conferenza stampa

Parla Andrea Accardi.

Il Palermo sta proseguendo la preparazione pre-campionato a Petralia Sottana. I rosanero si stanno allenando presso il borgo madonita sotto lo sguardo attento del tecnico Roberto Boscaglia e del suo staff al fine di farsi trovare pronti per l’inizio del campionato di Serie C. Intervenuto in conferenza stampa al termine della seduta mattutina odierna, il difensore siciliano ha parlato del momento che la squadra sta vivendo. Di seguito le sue dichiarazioni.

Differenze col Palermo dell’anno scorso? Le differenze – spiega Accardi – nascono dalla distanza che c’è stata da un ritiro all’altro a causa del lungo stop dettato dalla pandemia di Covid. È cambiato il modo di lavorare e le idee che propone l’allenatore oltre chiaramente ai nuovi arrivi. Io mi metto a disposizione dell’allenatore, mi piace molto giocare da terzino e l’ho già fatto a Modena; poi in base alle esigenze del tecnico sono a disposizione per il bene della squadra e giocherà dove mi sarà chiesto. Penso al campo e al fatto che voglio dimostrare di meritare di indossare questa maglia, se sarò un simbolo mi farà di certo piacere ma questo dovranno dirlo i tifosi e i miei compagni“.

Ritiro Palermo, una chance per quattro “picciotti” dell’U19. Rinaudo: “Soddisfazione immensa”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy