Qualificazioni Euro 2020, Svezia-Romania 2-1: un ex Palermo punisce Puscas & Co, l’attaccante rosanero…

La Nazionale rumena inizia nel peggiore dei modi il cammino verso i prossimi Europei

La Romania cede 2-1 alla Svezia nella gara valida per le qualificazioni al prossimo Europeo.

Alla “Friends Arena” di Stoccolma gli svedesi si sono imposti grazie alle realizzazioni di Quaison al 33′ e di Claesson al 40′, per gli ospiti a segno Claudiu Keseru che al 58′ ha ridato speranza ai suoi che non sono comunque riusciti a pervenire al pari. Prestazione non troppo esaltante per George Puscas che, partito titolare, al 64′ ha lasciato spazio ad Hagi. L’attaccante rosanero ha però dato il suo contributo per la rete siglata dai suoi, una perfetta apertura per Marin ha permesso infatti a quest’ultimo di servire Keseru che ha insaccato con un perfetto colpo di testa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy