Italia-Ucraina, Shevchenko: “Azzurri pieni di talenti, serve solo tempo per risalire. Berlusconi? Felice che sia tornato…”

Italia-Ucraina, Shevchenko: “Azzurri pieni di talenti, serve solo tempo per risalire. Berlusconi? Felice che sia tornato…”

L’attuale commissario tecnico della nazionale ucraina ha parlato in conferenza stampa

Andriy Shevchenko si proietta alla gara amichevole contro l’Ucraina di questa sera.

Il commissario tecnico degli ucraini, intervenuto in conferenza stampa, si è concentrato per di più sul momento vissuto dal calcio italiano e in particolar modo dalla Nazionale azzurra.

“Ci sono molti giocatori infortunati nell’attacco dell’Italia, quindi penso che l’Italia sia piena di talenti. Forse non hanno trovato ancora un giocatore in attacco che dia un significato importante. Però ci sono tanti talenti, l’Italia ha sempre buoni giocatori, come ad esempio uno al Milan che sta facendo bene. E’ difficile da spiegare questo momento della Nazionale azzurra, se non riuscite a trovarla voi una spiegazione. Io comunque vedo giocatori con potenzialità, bisogna dare un po’ di tempo”.

L’ex numero 7 del Milan ha poi commentato la nuova avventura avviata da Silvio Berlusconi che ha deciso di acquisire le quote del Monza.

“Io in panchina nel Monza di Berlusconi? Io gli ho fatto i complimenti per questa avventura coraggiosa. E’ bello che sia ritornato nel calcio insieme a Galliani. Abbiamo scherzato tanto su questa cosa, io ho un impegno con la Nazionale e voglio fare un buon lavoro qua portando l’Ucraina all’Europeo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy