Europeo Under 21, Repubblica Ceca-Italia 3-1: gli azzurri adesso rischiano la qualificazione

Europeo Under 21, Repubblica Ceca-Italia 3-1: gli azzurri adesso rischiano la qualificazione

Un’Italia sprecona e poco concentrata in difesa subisce tre reti dalla Repubblica Ceca e adesso rischia la qualificazione.

Una brutta Italia cede 3-1 alla Repubblica Ceca e adesso rischia seriamente di non qualificarsi per le semifinali.

Gli azzurri dopo un primo tempo giocato non al massimo, complici anche le diverse occasioni da rete mancate, ha pagato anche le indecisioni di Gigio Donnarumma colpevole almeno su due delle tre reti subite. Il primo tempo si è concluso con i cechi in vantaggio grazie alla rete di Travnik al 23′ che ha angolato con il destro senza lasciare scampo all’estremo difensore azzurro. Il pareggio degli uomini di Di Biagio è arrivato al 70′ con Berardi che ha respinto in rete un suo iniziale tentativo deviato dal portiere avversario. Pochi minuti dopo l’Italia avrebbe l’occasione di portarsi in vantaggio, ma Petagna non riesce a insaccare e da ottima posizione il suo tocco sotto termina sopra la traversa. Il raddoppio della Repubblica Ceca è siglato da Havlik al 79′ con una conclusione da fuori, con gli azzurri sbilanciati alla ricerca del pareggio ecco la terza rete dei cechi con Luftner che all’85’ spara una bomba dai 25 metri e mette il punto esclamativo sulla partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy