Italia Under 21, Pellegrini: “Sogno la Nazionale maggiore. Il Cagliari è un grande gruppo. L’Islanda? Penso che…”

Italia Under 21, Pellegrini: “Sogno la Nazionale maggiore. Il Cagliari è un grande gruppo. L’Islanda? Penso che…”

Si racconta Luca Pellegrini, esterno del Cagliari e dell’Italia Under 21, direttamente dal ritiro degli azzurrini. Il classe ’99 impegnato nelle qualificazioni agli Europei

Una stagione piena di soddisfazioni per Luca Pellegrini, che sembrerebbe aver trovato la dimensione giusta dopo la fatica della scorsa annata.

Il terzino sinistro in forza al Cagliari ha parlato durante il ritiro con la Nazionale italiana Under 21, in merito al momento di forma degli azzurri reduci dal pareggio con l’Irlanda e la vittoria contro l’Armenia. Di seguito quanto dichiarato dall’ex Roma, intervistato dai canali ufficiali della FIGC: “Due vittorie e crescere come gruppo, abbiamo le potenzialità per farlo: questi sono i nostri obiettivi per le prossime due gare“.

Sabato la gara di qualificazione agli Europei con l’Islanda, imbattuta da tre partite: “L’avversario non conta, l’importante sono i sei punti in palio da conquistare per cercare di arrivare il più in alto possibile. Anche facendo errori, perché attraverso gli sbagli si migliora“.

La Nazionale maggiore, un sogno che chiunque vorrebbe realizzare. L’esterno classe ’99 ci crede: “La Nazionale maggiore la sogno da quando avevo circa 4-5 anni, ma a me piace soprattutto pensare al presente. Vestire la maglia azzurra è sempre un onore. Il nostro è un gruppo unito e questo periodo insieme sicuramente aiuterà a rafforzarci ancora di più e a capirci ancora meglio in campo“.

Terzo posto in classifica a pari punti con la Lazio e il sogno Champions League sempre più vicino. Il Cagliari, vittorioso all’ultima sfida in casa per 5-2 contro la Fiorentina, non sembra aver voglia di fermarsi. “Sono tutti un po’ sorpresi, io no. Perché vedo con quanta umiltà e professionalità lavoriamo in settimana, perché siamo una vera famiglia, con dei leader in campo che ci fanno capire cosa fare o meno. Affrontiamo tutte le partite con felicità ed entusiasmo, il gruppo dà la forza al singolo. Per me è una grande soddisfazione e, visto che c’è la pausa per le nazionali, continuo a godermi questa classifica” -ha concluso Pellegrini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy