Coronavirus, un positivo nell’Uruguay: quattro club italiani col fiato sospeso

Il difensore Matías Viña è risultato positivo al Coronavirus

Un caso di positività nell’Uruguay.

La Federcalcio uruguaiana ha comunicato che il calciatore Matías Viña è risultato positivo al Coronavirus: il difensore del Palmeiras è in buone condizioni di salute e in isolamento. Una notizia che ha scosso l’ambiente alla vigilia del match contro il Brasile, in programma nella notte tra martedì e mercoledì a Montevideo.

Gli altri tamponi effettuati dal gruppo squadra, al momento, sono risultati negativi. Cagliari, Fiorentina e Juventus, però, restano con il fiato sospeso: in ritiro con l’Uruguay, infatti, vi sono anche Diego Godin, Nahitan Nandez, Martin Caceres e Rodrigo Bentancur. In attesa di un nuovo ciclo di tamponi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy