Argentina-Messico, Icardi: “Felice, il gol mi mancava. Ora c’è un gruppo unito”. E su Messi…

Argentina-Messico, Icardi: “Felice, il gol mi mancava. Ora c’è un gruppo unito”. E su Messi…

Le dichiarazioni rilasciate dall’attaccante dell’Inter e della Nazionale argentina dopo la rete messa a segno contro il Messico

Due a zero: è questo il risultato finale maturato a Mendoza tra Argentina e Messico.

Un successo, quello conquistato dagli uomini di Lionel Scaloni, conquistato grazie alle reti siglate da Mauro Icardi e da Paulo Dybala. Dopo diverse partite giocate con la maglia della Selección, gli attaccanti di Inter e Juventus sono riusciti a sbloccarsi e ad essere decisivi anche in Nazionale.

“Il gol mi mancava, lo stavo aspettando e sono felice – ha dichiarato Icardi, intervistato ai microfoni di ‘Fox Sports Argentina’ dopo il fischio finale -. Per una punta non è facile stare senza segnare, si creano molte chiacchiere. Ma ora spero solo di continuare così. Siamo davvero un ottimo gruppo, possiamo crescere tanto e siamo felici del lavoro di Leo (Scaloni), Walter (Samuel), Pablo (Aimar). Poi è chiaro che sarà la dirigenza della Federazione ha decidere il loro futuro, ma io posso dire che ora in Nazionale c’è un clima che prima non ravvisavo. Adesso ci sentiamo tutti a nostro agio, si è creato un qualcosa di molto importante. Io ho vissuto anche la precedente gestione e non ho mai visto l’amicizia e l’unione che c’è adesso tra di noi. Messi? Lui è il migliore al mondo e tutti noi speriamo che torni con noi, soprattutto in vista della Coppa America”, ha concluso il capitano narazzurro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy