Sampdoria-Napoli, il vice Riccio: “Champions? Pensiamo solo al Lecce. Ecco in cosa dobbiamo migliorare”

Sampdoria-Napoli, il vice Riccio: “Champions? Pensiamo solo al Lecce. Ecco in cosa dobbiamo migliorare”

Il vice allenatore del Napoli ha commentato la vittoria ottenuta contro la Sampdoria

Terza vittoria consecutiva per il Napoli.

L’ultima gara della ventiduesima giornata di Serie A ha visto la Sampdoria ospitare il Napoli sul campo dello stadio Luigi Ferraris. Gli ospiti si erano portati sul doppio vantaggio con i gol di Milik ed Elmas, ma i padroni di casa avevano trovato la forza di riportare il risultato in parità grazie alle reti di QuagliarellaGabbiadini. Nei minuti finali però, gli azzurri hanno trovato i tre punti con DemmeMertens, portandosi al decimo posto in classifica.

Sampdoria-Napoli, Insigne: “Bravi a non abbatterci. Europei? Ho la fiducia di Mancini”

Al termine del match, al posto di Rino Gattuso assente per alcuni problemi familiari, è intervenuto il suo vice Gigi Riccio, che ai microfoni di Sky Sport ha commentato così la prestazione del Napoli: “Avevamo incanalato bene la gara, poi l’eurogol di Quagliarella ha sporcato un po’ la gara. C’erano duelli, bisognava tenere botta, rimanere compatti nel momento in cui loro mettevano tre giocatori davanti. E difenderci tenendo palla il più possibile, anche uscendo da situazioni ingarbugliate. E’ l’unico modo che abbiamo per difendere. Sappiamo da dove veniamo, il percorso e le difficoltà avute nelle scorse settimane. Avere più giocatori possibili con questa qualità fanno sì che le risorse durante le partite siano maggiori. Chi era fuori ha fatto di tutto per rientrare il prima possibile. Chi ha tenuto botta nelle scorse settimane ha fatto più del possibile per far sì che arrivasse questo momento. Abbiamo avuto difficoltà da quel punto di vista, sulle palle tirate agli attaccanti, sul rimbalzo arrivavamo dopo. Ci eravamo allungati, dopo il 2-1 abbiamo perso le nostre certezze in alcuni momenti della gara. Il nostro percorso passa anche da questi momenti, dobbiamo lavorare su quest’aspetto. Champions? Noi ci siamo per il Lecce. Pensiamo a quello e non ci facciamo distrarre da altro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy