Pio e Amedeo: “De Laurentiis? Magari l’avessimo al Foggia”

L’intervista al noto due comico formato da Pio D’Antini e Amedeo Grieco.

Pronti, via.

Da domenica 12 marzo su Italia 1, subito dopo Le Iene, partirà una nuova edizione di ‘Emigratis‘. Intervistati ai microfoni di CalcioNapoli24.it, Pio D’Antini e Amedeo Grieco hanno svelato alcune anticipazioni. Ma non solo.

“Abbiamo girato il mondo ancora una volta. Dubai, Inghilterra, Germania, Cina. Siamo andati a trovare qualche vip a cui scroccare i soldi. Diciamo che adesso il mondo sta diventando un po’ troppo piccolo per noi. Ce lo siamo fatto tutto – le parole del noto duo comico -. Napoli-Real? Abbiamo fatto il tifo per il Napoli, ovviamente. Noi meridionali tifiamo un po’ tutti per il Napoli. E’ una squadra del Sud Italia, è un po’ anche la nostra squadra. Al gol di Mertens abbiamo esultato come avesse segnato il Foggia. Mentre guardavamo la partita ci siamo chiesti: con quel tifo lì, come fai ad andare in Cina? Abbiamo visto un San Paolo gremito, qualcosa di spaventoso”.

INSIGNE E DE LAURENTIIS – “Con Lorenzo abbiamo un bellissimo rapporto. L’abbiamo conosciuto a Foggia, cambiava le partite facendo il bello e il cattivo tempo. Ai tempi ci disse che aveva il sogno di giocare nel Napoli. Adesso l’ha realizzato e ci fa molto piacere. De Laurentiis? Non abbiamo mai lavorato per lui. E’ un personaggio fantastico. A Napoli non lo percepiscono bene, ma al di fuori del contesto calcistico è una persona incredibile. E’ un presidente che ne capisce poco di calcio, ma ci mette passione. Per noi del Foggia avere un presidente come lui sarebbe bellissimo. Passare dalla Lega Pro alla Champions League per giocarcela col Real Madrid sarebbe fantastico”, hanno concluso.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. robyyz - 4 anni fa

    mmm aspè….si… no no. ma forse…mmmm. no ok, non ce ne frega una mazza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy