Parma-Napoli, la dritta di Amoruso: “Milik come Dzeko, ma a De Laurentiis suggerirei…”

Parma-Napoli, la dritta di Amoruso: “Milik come Dzeko, ma a De Laurentiis suggerirei…”

Le dichiarazioni di Nicola Amoruso, doppio ex del match, a poche ore da Parma-Napoli

Parla Nicola Amoruso.

A poche ore da Parma-Napoli, gara valevole per la 25esima giornata del campionato di Serie A, l’ex attaccante – doppio ex del match -, che ha militato in 13 squadre in massima serie andando in gol con 12 di esse e siglando un record per il calcio italiano, ha analizzato la rosa a disposizione di mister Carlo Ancelotti.

Intervenuto ai microfoni de Il Mattino, Amoruso, ha suggerito al patron dei partenopei, Aurelio De Laurentiis, un giovane talento da seguire e monitorare con attenzione: “Nell’Empoli seguo un 2002, si chiama Kristjan Asllani: ha un talento importante. Il Napoli deve scovare anche questi talenti per continuare la sua crescita, per questo voglio suggerirlo a De Laurentiis”.

Milik lo vorrei sempre in campo per la sua fisicità che offre tante opportunità – ha continuato -. Peserà l’assenza di Insigne che è l’anima del Napoli adesso. Sono certo però che Mertens tornerà a brillare. Per me Arek è come Dzeko: ha tutto a livello tecnico e fisico. Arriva da annate difficili, condizionate da infortuni. Il futuro gli appartiene ed il Napoli farebbe la scelta giusta ad affidargli anche nelle prossime stagioni l’attacco. Inglese? Non credo sia ancora pronto a vestire la maglia azzurra.Ha dimostrato potenzialità interessanti, ma deve crescere ancora in zona gol per un club come il Napoli – ha concluso Amoruso –“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy