Napoli, Zeman su Insigne: “Ma dove vuole andare? Ricordo che ai tempi di Foggia e Pescara…”

Napoli, Zeman su Insigne: “Ma dove vuole andare? Ricordo che ai tempi di Foggia e Pescara…”

Le parole del tecnico boemo in merito alle voci che vorrebbero il talento partenopeo in partenza

Il futuro di Lorenzo Insigne non sembra essere troppo delineato.

Il fantasista partenopeo in forza al Napoli nelle ultime settimane è stato accostato al Psg che avrebbe avanzato un’offerta importante pur di portare in quel di Parigi. Il club azzurro non ha alcuna volontà di far partire il calciatore anche se bisogna capire le reali intenzioni di Insigne che nelle ultime uscite al “San Paolo” era stato addirittura fischiato dai propri tifosi.

Sulla situazione relativa al futuro dell’attaccante si è espresso Zdenek Zeman, il tecnico boemo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a “Il Mattino”.

“Insigne via? Ma dove vuole andare? Quando era a Foggia e Pescara, non vedeva l’ora di scapparsene a Napoli… Lorenzo è napoletano, deve sentire la fiducia ma anche essere più continuo. L’affetto del pubblico? Le carezze fanno bene ma non bisogna esagerare. Questa è la squadra di Insigne e qui può prendersi grandi soddisfazioni. Con me, ha fatto 40 gol in due anni. Per le sue caratteristiche ha più difficoltà quando gioca al centro perché i difensori sono più forti. Il suo pezzo migliore è nell’uno contro uno, con il tiro o il cross: provarlo al centro è più complicato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy