Napoli, Milik: “Sono tornato! Pronto per dare il mio contributo alla squadra”

Le dichiarazioni dell’attaccante del Napoli, Milik.

Arkadiusz Milik torna al gol, 7 mesi dopo la rete messa a segno in Champions League contro il Benfica.

L’attaccate del Napoli ha salvato la sua squadra da una possibile sconfitta contro il Sassuolo, firmando il pareggio del definitivo 2-2 contro il club emiliano. Un pareggio che lascia l’amaro in bocca alla squadra azzurra ma che stampa un sorriso sul volto del centravanti polacco: “Sono molto felice di giocare in questa squadra e di essere finalmente tornato al gol, sono deluso però per il risultato, abbiamo perso due punti importanti e la Roma domani andrà Pescara con buone chances di riallungare. Dobbiamo pensare a vincere la prossima gara, abbiamo tutte le qualità per farlo. Penso che anche oggi abbiamo dimostrato la nostra forza, siamo andati in vantaggio, è mancata concentrazione e siamo stati sfortunati, nel finale abbiamo provato a fare il terzo gol ma non c’è stato tempo – ha dichiarato -. Il mio stato di forma? Mi sento molto bene, meglio rispetto a due mesi fa, sono pronto per giocare sempre di più, così mi sentirò sempre meglio, voglio giocare di più ma dipende dal mister, e mi accontento dei minuti a disposizione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy