Napoli, lo sfogo di Reina: “Rigore Cuadrado? Non potevo sparire, quello su Albiol era più netto”

Le parole al veleno del portiere del Napoli al termine della sfida di Tim Cup persa dagli azzurri contro la Juventus.

Al termine della sfida tra Juventus e Napoli non si sono per nulla placate le polemiche, l’estremo difensore azzurro Pepe Reina ha commentato il calcio di rigore assegnato ai bianconeri e ha mostrato tutta la sua amarezza per alcune decisioni arbitrali secondo lui non corrette. “Il risultato cambia per le decisioni arbitrali. Sul rigore di Cuadrado, cosa avrei dovuto fare? Sparire? Se prendo la palla il rigore è inesistente, se sposto la palla lui deve saltare. Il rigore di Albiol era più netto rispetto a quello fischiato al colombiano, sono incazzato perchè non è giusto. Il risultato è condizionato dalle decisioni arbitrali e tutta l’Italia lo ha visto”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 4 anni fa

    si vede benissimo che tocca la palla e quadrado non fa niente per evitarlo …direi che fa tutto per cadere,la solita storia,arbitraggio? il guardilnee stava in una posizione migliore per valutare dove era?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy