Napoli-Juventus, Mario Rui: “Con Sarri rapporto speciale, spero venga accolto bene. CR7? Un idolo, ma domenica…”

Napoli-Juventus, Mario Rui: “Con Sarri rapporto speciale, spero venga accolto bene. CR7? Un idolo, ma domenica…”

Il terzino del Napoli ha parlato a pochi giorni dalla sfida contro la Juventus: le sue parole sul rapporto con Sarri e CR7

Il grande ritorno di Maurizio Sarri.

Domenica sera il San Paolo ospiterà la sfida tra il Napoli e la Juventus, che si affronteranno in occasione della ventunesima giornata di Serie A: sarà una gara molto delicata per il tecnico dei bianconeri, che si presenterà davanti ai suoi ex tifosi dopo due anni dall’ultima volta.

Ad evidenziare il legame tra Sarri e la città di Napoli è intervenuto Mario Rui, terzino degli azzurri, che ai microfoni di Sky Sport ha parlato del suo legame con il tecnico partenopeo: “Con lui ho un rapporto speciale, ho iniziato all’Empoli insieme a lui e spero che venga accolto bene dai tifosi. Sono contento di aver lavorato con Sarri, così come sono contento di lavorare adesso con Gattuso: ogni allenatore mette qualcosa di suo”.

Infine su Cristiano Ronaldo, suo compagno di squadra con il Portogallo, che attualmente “E’ un idolo e fonte di ispirazione. Gli auguro tutto il bene del mondo, tranne però per la partita di domenica…“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy