Napoli, Fabian Ruiz: “Il calcio è vincere, la felicità te la dà la vittoria. Con Ancelotti…”

Napoli, Fabian Ruiz: “Il calcio è vincere, la felicità te la dà la vittoria. Con Ancelotti…”

Il centrocampista degli azzurri ha raccontato il suo modo di vedere il calcio e del rapporto con il suo attuale tecnico

Parla Fabian Ruiz.

Domenica sera andrà in scena la finale degli Europei Under 21, che vedrà la Spagna affrontare la Germania. Uno dei protagonisti della Roja è stato sicuramente il centrocampista del Napoli, che già nel corso della passata stagione (la prima in serie A) aveva messo in mostra tutto il suo grandissimo bagagli tecnico riuscendo subito a ritagliarsi un posto da titolare nella squadra di Carlo Ancelotti.

A pochi giorni dalla partita, il classe ’96 ha parlato ai microfoni de El Pais, raccontando del calciatore a cui si ispira e del suo modo di vedere il calcio: “Da ragazzo ho sempre visto Betis, la mia squadra. I miei idoli erano leggende di Betis come Joaquin o Capi. Una volta cresciuto ho iniziato a concentrarmi maggiormente sui centrocampisti. Soprattutto in Xavi. Perché ho sempre voluto giocare a centrocampo. Cosa mi piace di più del calcio? Un buon passaggio, un buon dribbling, un gol? Vincere. Si gioca per vincere. La felicità te la dà la vittoria“.

Infine, un paragone tra il Napoli di Ancelotti e la Spagna Under 21 guidata da Luis de la Fuente: “Non ci sono molte differenze. Sia Ancelotti che De la Fuente amano la palla, vogliono associare giocatori di qualità. Questo mi dà conforto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy