Napoli, Ancelotti: “Ho dei dubbi, ma niente stravolgimenti. Tragedia Genova? Ci adeguiamo alle decisioni della Lega”

Napoli, Ancelotti: “Ho dei dubbi, ma niente stravolgimenti. Tragedia Genova? Ci adeguiamo alle decisioni della Lega”

Le parole del tecnico azzurro intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Lazio

Conferenza stampa della vigilia per Carlo Ancelotti.

Il neo tecnico del Napoli, in vista del match di sabato sera contro la Lazio, ha svelato le sue sensazioni legate soprattutto al suo ritorno in Italia dopo nove anni trascorsi tra Inghilterra, Francia e Germania.

“Sono molto emozionato perché torno in Italia dopo nove anni, contento di essere qui anche se purtroppo questa vigilia è stata funestata dalla disgrazia che è accaduta a Genova. A livello personale sono felice di essere ritornato in Serie A. Spero che la giusta quadratura ci sia già da domani, la squadra mi ha dato delle ottime risposte anche dalle amichevoli che abbiamo disputato. Questo gruppo ha fatto bene negli anni passati, non ho mai parlato di stravolgimenti e lo ha capito anche chi ha visto le nostre partite; non so quanto tempo si perderà, spero che domani il Napoli possa fare una partita di grande livello. La formazione titolare? Non ho problemi a darla, ma prima devo dirlo ai miei ragazzi e quindi la saprete domani sera”.

Lo stesso tecnico emiliano ha commentato la decisione della Lega di giocare ugualmente questa prima giornata dopo la tragedia che lo scorso 14 agosto ha colpito Genova.

“Ho diversi dubbi ma positivi, perché ci sono tanti giocatori che meritano di giocare: il sistema sarà lo stesso, vedremo solo quale impostazione dare alla partita. Sono molto motivato e non mi sono mai stancato di vincere, siamo qui per lavorare e far sì che si possa dare soddisfazione ai tifosi del Napoli. Prima volta al sud? Pensando alla calma di Parigi e alla tranquillità di Londra, questa è una nuova esperienza con la passione che ti travolge giorno dopo giorno. Obiettivi? Vogliamo essere competitivi in tutte e tre le competizioni. Genova? Credo che la Lega abbia fatto bene a rinviare le due partite delle squadre di Genova, per quanto riguarda le altre possiamo solo dire che eravamo disposti a tutti ma ci adeguiamo a quello che è stato deciso. Lazio? Ha disputato un campionato straordinario che gioca davvero molto bene, credo sarà una bella partita con due squadre che vorranno giocare a ritmi alti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy