Calciomercato Napoli, muro alla Cina per Hamsik: il capitano resta in azzurro?

Marek Hamsik è ancora vestito d’azzurro e potrebbe continuare ad esserlo anche nella prossima stagione e chissà, forse fino alla fine della propria carriera in quel di Napoli…

Marekiaro è ancora vestito d’azzurro e dovrebbe (o potrebbe) continuare ad esserlo anche nella prossima stagione e chissà, forse fino alla fine della propria carriera.

Tutto nasce dalla precisa volontà di Aurelio De Laurentiis di non fare nessun tipo di sconto ai club asiatici interessati al suo capitano. Quaranta milioni, questo il prezzo fissato dal presidente del Napoli per Marek Hamsik, secondo quanto riportato stamani da La Gazzetta dello Sport.

Tre le possibili destinazioni che gli sono state paventate dai suoi agenti con un potente intermediario asiatico: lo Shandong Luneng, il Tianjin Quanj-ian ed il Tiianjin Teda. Hamsik ci ha pensato, si è confrontato con chi gli è vicino ed è andato a parlarne, come era giusto fare, con il patron De Laurentiis.

Una cena tra vecchi amici che però non ha prodotto, dal punto di vista del centrocampista slovacco almeno, gli effetti sperati in partenza. Il club partenopeo, infatti, ha alzato un muro molto alto rispetto alla cessione, se non verranno accolte le esigenti richieste del presidente azzurro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy