Calciomercato Napoli, Zidane chiama Koulibaly: De Laurentiis fissa una clausola anti-Real Madrid. I dettagli

Kalidou Koulibaly nel mirino dei Blancos per il dopo Varane: De Laurentiis prova a blindare il senegalese con una clausola da 150 milioni di euro

Il Real Madrid punta Kalidou Koulibaly.

Il club di Florentino Perez, in caso di addio a Raphaël Varane, starebbe pensando di portare a Madrid il difensore del Napoli: il senegalese, considerato uno tra i migliori al mondo, sembra rispecchiare a pieno le caratteristiche per la difesa del futuro ricercate da Zinedine Zidane, che ne seguiva le prestazioni già ai tempi del Metz e poi del Genk, club belga dal quale il ‘Gigante Buono’ è arrivato in Serie A nel 2014 per soli 8 milioni di euro.

Aurelio De Laurentiis, che prova a tenersi stretto il suo gioiello, ha già pensato a tutto da tempo, portandosi avanti col lavoro: lo scorso agosto – scrive Il Corriere dello Sport -, il centrale classe ’91 ha firmato il rinnovo fino al 2023 a sei milioni netti a stagione ed è stata inserita nel contratto una clausola da 150 milioni di euro, che entrerà in azione dalla prossima sessione di mercato per cercare di tenere lontani i potenti del calcio europeo. In caso contrario, il Napoli incasserebbe una cifra pazzesca, se messa in confronto con quella versata per acquistare Kalidou nel 2014.

Carlo Ancelotti avrebbe già messo un veto sulla cessione del centrale senegalese, ma i Blancos, che non sono abituati a rinunciare in partenza ai calciatori nel mirino, fanno sul serio, tanto che il menaging director delle Merengues, José Ángel Sánchez – racconta il quotidiano iberico AS -, avrebbe già avuto un colloquio a Valdebebas con l’agente di Koulibaly, che resta la scelta numero uno del tecnico francese per la sua difesa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy