Calciomercato PSG, Allan non ha dubbi: “Il mio futuro? Spero di giocare ancora al Napoli”

Calciomercato PSG, Allan non ha dubbi: “Il mio futuro? Spero di giocare ancora al Napoli”

Il centrocampista brasiliano, al centro di numerose voci di calciomercato, ha parlato del suo futuro, manifestando la volontà di restare in azzurro

Le certezze di Allan.

Già nel corso della sessione di calciomercato invernale il centrocampista brasiliano sembra vicino a dare il suo addio al Napoli per trasferirsi al PSG, che sembrava disposto a sborsare la cifra necessaria ad acquistare il suo cartellino. La trattativa è poi sfumata, e dopo il chiarimento con il presidente Aurelio De Laurentiis, il classe ’91 è regolarmente tornato ad allenarsi con la squadra, mettendosi nuovamente a disposizione del tecnico Carlo Ancelotti.

Tuttavia il futuro dell’ex Udinese non è ancora certo, dal momento che difficilmente il patron degli azzurri rifiuterebbe un’offerta monstre da parte di un top club europeo: i campioni in carica della Ligue 1 sono infatti ancora sulle sue tracce, e il tecnico Thomas Tuchel lo avrebbe inserito in cima alla lista dei rinforzi per la prossima stagione. Stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato inoltre, il PSG sarebbe pronto a presentare un’offerta di circa 90 milioni, ben 30 milioni superiore rispetto a quella presentata nel corso dell’ultima finestra di mercato.

Allan intanto si trova in ritiro con il suo Brasile, dove ha trovato Neymar, Dani Alves, Thiago SilvaMarquinhos, che starebbero tentando di convincerlo a sposare il progetto di Tuchel. Nonostante ciò il brasiliano sembra avere le idee chiare riguardo il suo futuro, e al termine della sfida contro la Repubblica Ceca ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset manifestando la volontà di restare in azzurro e commentando la prossima sfida di campionato contro la Roma: “Spero che il mio futuro sia ancora al Napoli. Vogliamo i tre punti in palio” ha detto. “In Europa League non so chi sia la favorita, l’Arsenal e il Chelsea sono formazioni importanti come altre squadre ancora in gioco ma noi sappiamo cosa fare, siamo concentrati. Finale col Chelsea? Se dovesse capitare la sfida alla squadra di Sarri, saremo pronti a combattere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy