Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie b

Monza, le verità di Gytkjaer: “Serie B italiana diversa dal resto d’Europa. Balotelli? Top player e ragazzo simpatico”

Monza, le verità di Gytkjaer: “Serie B italiana diversa dal resto d’Europa. Balotelli? Top player e ragazzo simpatico”

Le dichiarazioni dell'attaccante danese del Monza, Christian Gytkjaer

Mediagol8

Le parole dell'attaccante del club brianzolo, Christian Gytkjaer.

L'attaccante danese del Monza Christian Gytkjaer, intervistato ai microfoni di "Monza-News", ha analizzato il campionato di Serie B che fin qui vede la squadra guidata dal tecnico Cristian Brocchi in piena lotta promozione con vista Serie A. Di seguito le dichiarazioni del calciatore.

"Sicuramente, se avessi segnato il rigore contro la SPAL avrei cominciato meglio: ricordo di aver avuto anche diverse occasioni da gol in quella partita, lo stesso contro l’Empoli, diciamo che sono dettagli. Se avessi segnato due o tre gol nelle prime partite questo exploit sarebbe arrivato prima, ma succede così per ogni attaccante: nuovi compagni, nuovo ambiente e nuova squadra, ci vuole sempre un po’ di tempo per arrivare a una certa intesa e a un certo livello di rendimento collettivo".

L'ex attaccante del Lech Poznan - squadra che milita nel massimo campionato polacco, ha anche fatto una comparazione tra il  campionato di Serie B e i campionati esteri: "In Polonia e Norvegia il tempo di gioco è più rapido e si segna più velocemente e in maniera diretta, in Serie B c’è un gioco più lento, ragionato e tecnico, è un campionato molto tattico. La Zweite Bundesliga, invece, ha un gioco molto più fisico in cui si lotta e si corre. In generale, la Serie B non è inferiore a campionato danese, polacco e norvegese: il livello è molto buono, ci sono ottimi giocatori".

Infine, un pensiero sul suo compagno di reparto, Mario Balotelli: "Ovviamente è un top player e la sua carriera è stata ad altissimi livelli, sicuramente potrà aiutarci molto. Anche fuori dal campo è un ragazzo molto bravo, simpatico e sorridente, ha anche la mia età…" - queste le parole del numero 9 del Monza, Christian Gytkjaer.