Monza, Brocchi: “Sfidare il Milan un sogno, vogliamo la Serie A e con Berlusconi niente limiti. Balotelli? Vi dico tutto”

Il tecnico del Monza, Cristian Brocchi, con il sogno di incrociare il Milan in Serie A

Monza

Nel corso di un’intervista rilasciata alla nota rivista britannica “FourFourTwo”, il tecnico del Monza, Cristian Brocchi, ha parlato della sua avventura sulla panchina brianzola.

Il sogno dell’allenatore è quello di sfidare nella prossima stagione il Milan,  sua ex squadra sia nelle vesti di calciatore che nei panni di allenatore

Di seguito un estratto delle dichiarazioni del tecnico biancorosso che punta a conquistare sulla panchina del club lombardo di proprietà di Silivio Berlusoconi una storica promozione in Serie A, grazie anche all’apporto di due ex stelle del firmamento rossonero, Kevin Prince Boateng e Mario Balotelli.

Monza

VIDEO Monza, Brocchi rilancia Balotelli: “Mario sta mantenendo le sue promesse”

“Non mi nascondo mai, mi è stato chiesto di portare la squadra in Serie A perché la proprietà è ambiziosa come lo sono tutti i giocatori in rosa. Se dovessimo affrontare il Milan nella prossima stagione sarà qualcosa di emozionante, anche se ho giocato anche con altre squadre il Milan resta speciale, ce l’ho dentro da quando avevo nove anni, ma l’emozione più grande sarebbe aver regalato ai tifosi e alla città qualcosa di meraviglioso visto che questo club non ha mai giocato in Serie A. Ora però non ci poniamo limiti, abbiamo uno dei presidenti più vincenti di tutti i tempi e una volta conquistata la Serie A non ci fermeremo lì. “Balotelli? Mario sapeva che avrebbe trovato un tecnico che lo conosce e io sono felice di averlo qui con noi. L’ho visto molto calmo e felice anche se non ha mai giocato in Serie B, ma è abituato a grandi palcoscenici, ma si è calato bene nella situazione e per questo quando è stato disponibile l’ho schierato dal primo minuto”.

VIDEO Monza-Salernitana, il primo gol di Balotelli in Serie B: bastano quattro minuti a Super Mario per far felice Brocchi

Monza

VIDEO Monza-Salernitana, Brocchi e la prestazione di Balotelli: “Coraggioso farlo giocare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy