Spezia-Milan, Pioli: “Questa è stata la nostra prima sconfitta meritata. Condizioni di Rebic? Ecco come sta”

le dichiarazioni dell’ex tecnico rosanero

milan

La serata per il Milan si è rivelata indigesta.

Serie A, Spezia-Milan 2-0: i liguri regolano i rossoneri grazie alle reti di Maggiore e Bastoni. La classifica aggiornata

La sconfitta contro lo Spezia arriva come un fulmine a ciel sereno, con gli addetti ai lavori che si aspettavano un allungo dei rossoneri sulla Juventus terza. Il club di via Aldo Rossi dovrà essere bravo a resettare tutto e a ripartire alla grande. Di questo si dovrà occupare Stefano Pioli, che nel post partita ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Dazn.

Il tecnico emiliano ha ammesso di come sia stata la classica partita storta, ma è convinto che i suoi possano cancellare e ripartire subito: “Dobbiamo reagire e sicuramente lo faremo. Lo Spezia ha vinto meritatamente, è stata la nostra prima sconfitta tra virgolette meritata. Abbiamo trovato un avversario che ci ha giustamente punito. Brutta serata per tutti, non siamo riusciti ad esprimerci, ma ripartiremo. Siamo stati meno lucidi a reagire alle difficoltà, la partita si è complicata e abbiamo commesso degli errori che non ci hanno permesso di fare una gara all’altezza. Partita dal punto tecnico troppo insufficiente. Dobbiamo ripartire lunedì con grande determinazione“.

Pioli ha fornito anche qualche delucidazione sulle condizioni di Ante Rebic: “Rebic durante l’allenamento di ieri ha avuto un trauma, un tendine rotuleo che gli dà sempre qualche problemino e non gli ha permesso di scendere in campo. Non dovrebbe essere grave, dovrei averlo a disposizione per la partita di giovedì”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy