Spal-Milan, Pioli: “Serve mantenere alta la concentrazione. Ibrahimovic? È un leone”

Spal-Milan, Pioli: “Serve mantenere alta la concentrazione. Ibrahimovic? È un leone”

Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida di campionato tra i suoi e la compagine spallina guidata da Gigi Di Biagio

Il Milan all’esame Spal.

I rossoneri sono reduci da due vittorie di fila ottenute contro Lecce e Roma e non vogliono deludere le aspettative dei propri tifosi in vista della sfida contro la compagine ferrarese. Il tecnico del club di Via Aldo Rossi, Stefano Pioli, intervenuto in conferenza stampa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Se non siamo riusciti in passato ad ottenere risultati è per qualche mancanza. Eravamo all’inizio del percorso, per avere crescita ci vuole tanto tempo. All’andata i ragazzi avevano abitudini tattiche diverse, per portare avanti le nostre idee ce n’è voluto. Ma non è il momento di guardarci indietro, abbiamo un tour de force da 30 punti a disposizione. La media da 2 punti a partita è ottima. Abbiamo ripreso il campionato da dove ho cominciato io all’andata. Bisogna fare di più, 2 punti a partita è un buon risultato. Non so se sarà sufficiente per l’Europa, non è facile fare previsioni. Si gioca tanto e spesso, dobbiamo affrontare partita dopo partita con convinzione. Stiamo bene ma abbiamo avuto momenti buoni anche in passato. Il calcio è imprevedibile, dobbiamo mantenere alta la concentrazione, se stiamo bene non sai mai quanto dura la convinzione. Dobbiamo migliorare ancora, sono soddisfatto della vittoria con la Roma, ma non abbiamo ancora fatto niente. Ibrahimovic? Di testa sta bene, è un leone. Ieri ha fatto l’allenamento con i ritmi giusti, se ripeterà anche oggi allora potrà convocarlo per domani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy