Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Serie A, Milan campione dopo undici anni: 0-3 al Sassuolo, l’Inter vince ma non basta

Milan

Il Milan è campione d'Italia, superato il Sassuolo al "Mapei Stadium". L'Inter vince con la Sampdoria ma non basta, lo scudetto è rossonero

⚽️

Dopo undici anni il Milan torna a vincere lo scudetto, i rossoneri si laureano campioni d'Italia con 86 punti, +2 sui "cugini" dell'Inter. La compagine di Pioli travolge 0-3 il Sassuolo al "Mapei Stadium", non basta la vittoria dei nerazzurri con la Sampdoria.

Milan che parte subito a mille, due occasioni nel primo quarto d'ora in cui Consigli è protagonista con due ottimi interventi. Al minuto 17 però Giroud porta in vantaggio i rossoneri: grande accelerazione di Leao che scarica per il francese che in area piccola non sbaglia. Alla mezz'ora ancora il numero 9 in rete, azione fotocopia del primo gol nuovamente con l'assist preciso del fantasista portoghese. Quattro minuti più tardi il Milan cala il tris con Kessie, terzo assist di giornata per uno scatenato Rafael Leao. Nella ripresa il Sassuolo ci prova ma i rossoneri reggono bene agli attacchi della squadra di Dionisi.

La compagine di Inzaghi supera la Sampdoria a "San Siro" ma non basta per arrivare al primo posto. Risultato ancora sullo 0-0 dopo i primi quarantacinque minuti, poche occasioni da entrambe le parti. Il primo tiro pericoloso arriva al 25' con Lautaro Martinez, la sua conclusione fischia di poco a lato del palo di Audero. L'argentino si ripete nel finale con un'altra rasoiata dal limite, stavolta il portiere della Sampdoria è chiamato all'intervento salva risultato. Nella ripresa l'Inter scende in campo con un piglio diverso; dopo tre minuti gran tiro di Barella e altra parata strepitosa di Audero, ma al 50' arriva il vantaggio nerazzurro firmato da Ivan Perisic ancora con una conclusione dai venticinque metri. Poco più tardi i nerazzurri raddoppiano con Correa, scambio con Calhanoglu e Audero è battuto per la seconda volta. L'argentino timbra nuovamente il cartellino un minuto dopo, si gira bene in area di rigore e trova l'angolo vincente. L'Inter batte la Sampdoria ma la contemporanea vittoria del Milanconsegna lo Scudetto alla squadra di Pioli. 

 

tutte le notizie di